Grazieeee!!!

Publié le par Stefania

 

La sig.ra  Italia è una dolcissima nonnina che abita proprio al portone accanto al mio. Ogni giorno apre le tende della sua finestra perchè la luce del sole possa naturalmente illuminare la  sua tela e le cotonine; inforca gli occhiali e rimane lì seduta alla vista di tutti  i passanti frettolosi. Ricama sempre a  piccolo punto ed ha realizzato tantissimi quadri, anche di grandissime dimensioni, per i propri figli che sono tutti andati ad abitare a 1000 Km di distanza da lei. E' sola, ma vedo il suo viso sereno e tranquillo mentre ricama ...... Ogni volta che passo dalla sua finestra, la saluto calorosamente e sogno di poter essere come lei tra 30 anni: vispa, attiva, fiera ed ancora entusiasta nel ricamare. Lei lo sà che ricamo anche io e mi "invidia" perchè riesco a farlo ancora sul lino. L'altra sera ha bussato al citofono, ed accompagnata da un vassoio di gustosissimi pasticcini fatti dalle sue preziose mani, mi ha regalato anche questo:

E' stata una emozione fortissima! Solo noi amanti del ricamo possiamo capire cosa significa! ........Non vi nascondo che due lacrimucce hanno segnato la mia guancia per la gioia e per la gratitudine nei confronti della mia vicna di casa........ eh si, la sig.ra Italia non sà che lei è  un simbolo per me!!! GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

Publié dans viadellacrocetta

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article

Rossella 05/01/2007 07:43

Che storia dolcissima! E che dolcissima signora! Anch'io, come Antonella, quando ho finito di leggere ho pensato che dovresti proprio dirlo, alla signora Italia, che per te è un simbolo. E anche l'idea di guidarla alla scoperta del mondo delle ricamine on line è bellissima! Dai, sarebbe un regalo fantastico, per lei e per te! Ciao, e buon anno da Rossella.

Antonella 03/01/2007 00:54

Accipicchia! Che bel regalo prezioso...Ci credo che ti sono venute le lacrime agli occhi...E poi è proprio bello, pieno di colori che mettono allegria...Mitica! Signora Italia!Beh, lei forse non lo sa ancora di essere un simbolo per te... Pero' potresti sempre farglielo sapere.... e magari rivelarle questo fantastico mondo del web...Gia' me la immagino... con gli occhioni sgranati come una bambina...Secondo me, te ne sara' grata.   E poi, lo so che sono monotona, e che continuo a scriverlo sulle pagine web di tutti, ma, come diceva l'orso Yoghi: "chi spartisce, gioisce! "Un felice 2007 a te, alla fantastica signora Italia e a tutte le visitatrici del tuo blog.Antonella

Agnese 30/12/2006 01:01

E' stato un gesto dolcissimo! complimenti alla sig. Italia!!!